BUONISSIMA 2020

I LABORATORI DI BUONISSIMA A CASA TUA

Le BUONISSIMA BOX per un’esperienza golosa tra il reale e il virtuale

 

La prima edizione di Buonissima, la manifestazione torinese che fa incontrare cibo, arte e spettacolo, è rinviata all’autunno 2021. Ma se per l’evento “in presenza” bisognerà aspettare, in questo autunno “sospeso” ecco che Buonissima porta le cose buone direttamente nelle case di Torino, con i laboratori di degustazione BUONISSIMA BOX.

Di cosa si tratta?

Si ordina la propria BUONISSIMA BOX scrivendo una mail a info@buonissimatorino.it e nel giorno e nell’ora stabiliti ci si connette online con gli esperti che guidano la degustazione. Reale e virtuale, per una volta, proveranno ad andare a braccetto.

Per tutte le informazioni sulle BUONISSIMA BOX potete consultare il sito Buonissima Torino

**********************

BUONISSIMA TRASLOCA NEL 2021
QUANDO LA GASTRONOMIA SARÀ FONDAMENTALE
PER IL RILANCIO DI TORINO

 

Alla luce del DPCM del 25 ottobre, Buonissima slitta al 2021: non solo la grande cena Circo Fellini programmata il 30 ottobre alla Mole Antonelliana  –  con Albert e Ferran Adrià, Ana Ros, Mauro Uliassi e Norbert Niederkofler – ma anche gli eventi collaterali, le cene di Buonissima Off previste per il 29 ottobre in sette grandi ristoranti cittadini, i laboratori di degustazione organizzati il 30 ottobre all’ostello Combo.

Il rinvio è doloroso ma obbligato, e tutta Buonissima è proiettata verso il futuro: in questi giorni sui social della manifestazione, concepita per rilanciare la Torino gastronomica in Italia e all’estero, verranno pubblicate le clip, in cui i grandi chef internazionali annunciano l’arrivo sotto la Mole nel 2021.

“È un momento in cui tutte le energie devono essere concentrate sui ristoranti cittadini, che stanno vivendo una fase di difficoltà mai vista – dicono gli organizzatori della manifestazione –. Buonissima in queste settimane si metterà a disposizione della ristorazione torinese per dare tutto l’aiuto possibile. E quando finalmente si potranno di nuovo organizzare eventi in sicurezza sarà ancor più importante che in passato attrarre clienti dal resto d’Italia e da oltreconfine: la gastronomia sarà fondamentale per rilanciare la città.”

Gli organizzatori desiderano ringraziare i cuochi torinesi, quelli stranieri e tutti i sostenitori, partner privati e istituzioni, della manifestazione che hanno già confermato il proprio impegno per il 2021, quando Buonissima sarà ancora più ricca, internazionale e diffusa sul territorio. Cosi come le tantissime persone che avevano già prenotato con entusiasmo le cene e i laboratori.

**********************

Al via la prima edizione di BUONISSIMA:
alla Mole la grande cucina internazionale
incontra la creatività torinese.
29 e 30 ottobre 2020

Ai fuochi i fratelli Albert e Ferran Adrià, Ana Ros, Mauro Uliassi e Norbert Niederkofler per una cena spettacolare.
Atmosfere felliniane create e diretta da Arturo Brachetti.
Il Museo Nazionale del Cinema a fare da palcoscenico.

 

Tutto questo e non solo è BUONISSIMA 2020.

Il 30 ottobre si terrà a Torino la prima edizione di BUONISSIMA, rassegna di alta gastronomia, arte e altre bellezze.

Buonissima è la manifestazione – ideata dai giornalisti Stefano Cavallito e Luca Iaccarino e da Matteo Baronetto, chef del ristorante Del Cambio e realizzata con Simona Arpellino, Paola Farinetti e Mauro Tunis – che per mezzo della gastronomia intende far conoscere al mondo Torino e la sua creatività.

 Per questo sarà il più iconico dei luoghi torinesi, la Mole Antonelliana, a ospitare la cena-spettacolo “Circo Fellini”, centro della prima edizione Buonissima.

 Nell’anno di Torino Città del Cinema e nel centenario della nascita del regista Federico Fellini, venerdì 30 ottobre, il Museo Nazionale del Cinema diventerà un tempio della gastronomia.

 Tra statue, scenografie, cocktail, proiezioni, fanfare, champagne e gli spettacoli orchestrati da Arturo Brachetti (che curerà la regia teatrale), una cena con i piatti di cinque dei più grandi chef del pianeta: Albert Adrià, Norbert Niederkofler, Ana Ros, Mauro Uliassi e Ferran Adrià che – coadiuvato da Federico Zanasi, chef del ristorante Condividere – riproporrà uno dei piatti simbolo del suo leggendario ristorante El Bulli dedicandolo al gourmet Bob Noto.

 Non mancheranno la città, con un benvenuto torinese di Matteo Baronetto, e il Piemonte rappresentato nei piatti e nei calici della cena dalle sue eccellenze, tartufo e Barolo.

 

BUONISSIMA OFF

 Buonissima non è solo la grande cena di venerdì 30. Prima di quella, per tutta la giornata di venerdì, nel Villaggio Buonissima, allestito presso Combo a Porta Palazzo, una fitta serie di degustazioni e laboratori gastronomici.

 Inoltre, la sera precedente – quella di giovedì 29 ottobre – ecco un antipasto di Buonissima: in alcuni ristoranti di Torino, si terranno grandi cene a più mani con le quali Torino darà il benvenuto al pubblico nazionale e internazionale.

 E poi, finito il Circo Fellini, sabato 31 Buonissima passa il testimone alla ATL Langhe Roero, e Ente Fiera del Tartufo Bianco d’Alba, pronti ad accogliere i gourmet in arrivo da Torino.

 Quello che vogliamo – dicono Matteo Baronetto, Stefano Cavallito e Luca Iaccarino – è che giornalisti e turisti internazionali si accorgano della bellezza di Torino. Noi daremo loro un buon motivo gastronomico per arrivare in città, la città mille ragioni per innamorarsene”.

 

IL FUTURO: BUONISSIMA 2021

 Tutto questo non è che un assaggio. Nel 2021 Buonissima si espanderà nel tempo e nello spazio. Cinque giorni, grandi cene, degustazioni, incontri, sempre in abbinamento con arte e spettacolo con ospiti internazionali su tutto il territorio cittadino.

 Sul sito www.buonissimatorino.it, attivo dal 1 ottobre, sarà disponibile il programma completo dei laboratori e delle cene insieme alle Modalità di prenotazione.

 

 

Buonissima in pillole

 

Giovedì 29 ottobre

BENVENUTI A TORINO
Cene in prestigiosi ristoranti torinesi

 

Venerdì 30 ottobre

LABORATORI DI DEGUSTAZIONE
Villaggio Buonissima (Combo, Corso Regina Margherita 128)
dalle 10 alle 18.00

 

Venerdì 30 ottobre

CIRCO FELLINI
Mole Antonelliana, ore 20,00
Gli chef: Albert e Ferran Adrià, Mauro Uliassi, Ana Ros, Norbert Niederkofler
Dirige la magia: Arturo Brachetti
Marching band felliniana: Bandakadabra

Posti a sedere: 120
Acquisto biglietti inviando una mail a: info@buonissimatorino.it, a partire dalle ore 10.00 del 5 ottobre 2020.
Fino a esaurimento posti

 

Sabato 31 ottobre

Passaggio del testimone alla Fiera del Tartufo di Alba
Direzione artistica: Matteo Baronetto, Stefano Cavallito, Luca Iaccarino
Direzione Organizzativa: Simona Arpellino, Paola Farinetti, Mauro Tunis

 

 Un ringraziamento speciale a tutti i partner, senza i quali non sarebbe stato possibile organizzare l’edizione 2020 di Buonissima

 

PARTNER ISTITUZIONALI

  • Regione Piemonte
  • Città di Torino
  •  Turismo Torino
  • Museo del Cinema di Torino

MAIN SPONSOR

  • Eataly
  • Lavazza

GOLD SPONSOR

  • Alberto Massucco Champagne
  • Del Cambio
  • Compagnia dei Caraibi (Gin Mare, Carlo Alberto, Diplomatico)
  • Lurisia
  • Mastercard
  • Reale Mutua
  • TartufLanghe

 

SILVER SPOSNOR

  • Fontanafredda
  • Masseria Olimpo
  • Olio Roi
  • Peyrano
  • Vestil

 

SPONSOR

  • Acquerello
  • Joselito